Quantcast

A Costigliole d’Asti l’ultimo incontro di R-Evolution

Si concluderà giovedì 9 maggio il ciclo di incontri formativi “R-Evolution? Bambini e ragazzi nell’era di internet”, promosso dal C.I.S.A. – ASTI SUD (Consorzio socio assistenziale tra 40 comuni del sud astigiano) e volto fornire a genitori, insegnanti e operatori sociali e sanitari un momento di riflessione su un tema di grande attualità.

L’incontro, dal titolo “L’essere genitori “in rete”: la prova educativa per i genitori dei ragazzi della generazione digitale” si terrà presso il Teatro Comunale di Costigliole d’Asti dalle ore 18,00 alle ore 20,30 e sarà condotto dalla Dott.ssa Ketty Leto, Psicologa, psicoterapeuta, dottore di ricerca in Neuroscienze.

L’iniziativa, che gode del patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte ed è organizzata in collaborazione con l’Associazione FATA (Famiglie Adottive Territorio Astigiano), ha fino ad ora riscontrato un notevole successo di pubblico tanto che quest’ultimo incontro, inizialmente previsto in un’altra sede, è stato spostato presso il Teatro Comunale che consente un maggior numero di partecipanti.

“Ci sono ancora alcuni posti liberi” riferiscono le Dott.sse Concetta Magnano e Barbara Pastorino, assistenti sociali dell’Area minori del Consorzio e organizzatrici dell’iniziativa, che invitano a partecipare all’incontro non solo gli operatori che lavorano con i bambini e gli adolescenti, ma anche i genitori, spesso in difficoltà nel gestire il rapporto sempre più stretto tra i loro figli e i nuovi mezzi di comunicazione e talvolta impreparati nel difenderli dai pericoli che ne possono derivare.

Per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri di telefono 0141/7204212-7204211 o visitare il sito internet del Consorzio www.cisaastisud.it.