Quantcast

Tanti astigiani in piazza per le celebrazioni del 25 aprile fotogallery

Sono stati moltissimi gli astigiani che hanno partecipato nella mattinata di oggi, giovedì 25 aprile, alle celebrazioni in occasione de 74° anniversario della Liberazione.

Un anniversario che si è lasciato dietro le polemiche politiche nazionali e si è svolto nel ricordo di questo fondamentale momento della storia italiana, organizzate dall’Amministrazione Comunale, insieme al Comitato Unitario Antifascista.

Le celebrazioni sono iniziate al Cimitero di Asti, con la celebrazione della Messa al Sacrario per i Caduti della Liberazione, per poi continuare al Bosco dei Partigiani, ai Giardini della Resistenza e giungere in corteo in piazza I Maggio. Le celebrazioni, a cui ha partecipato anche la banda municipale “G. Cotti” di Asti si sono concluse in piazza San Secondo, con i discorsi delle autorità, in particolare di Paolo Monticone, presidente dell’ANPI, e Maurizio Rasero, sindaco di Asti.