Taccuino elettorale: al via i primi appuntamenti in vista delle prossime elezioni regionali ed europee

Dopo la pausa pasquale, la campagna elettorale in vista delle elezioni regionali ed europee entra nel vivo con alcuni appuntamenti previsti nei prossimi giorni.

Venerdì alle ore 18 presso il Caffè Carlo Alberto di Asti – in prossimità dei portici di Piazza Statuto – avrà luogo la conferenza stampa di presentazione di Maurizio Carcione ed Elisa Zeppa, Candidati della lista “Moderati per Chiamparino” per la Provincia di Asti.

Maurizio Carcione è consigliere ed ex sindaco di Nizza Monferrato, mentre Elisa Zeppa è un ‘insegnante, musicista, impegnata in attività di promozione culturale. La presentazione dei Candidati sarà l’occasione per un confronto aperto sui punti programmatici della lista, con particolare attenzione alle problematiche della provincia.

Sempre venerdì 26 aprile, alle 18.30 al bar Champ in corso XXV Aprile n. 36 c’è l’on. Maullu attuale europarlamentare di Fratelli d’Italia, amministratore di grande esperienza che ha già ricoperto incarichi come l’assessorato all’urbanistica della Regione Lombardia. Presente nella lista dei candidati di Fratelli d’Italia nella circoscrizione NordOvest, spiegherà il suo programma.

Lunedì, alle 18.30 ad Asti presso il bar Caffè del Mercato (Corso Einaudi 50) ci sarà la presentazione dei candidati della Lega alla carica di Consigliere Regionale del Piemonte. Saranno presenti: Jacopo Morrone, Sottosegretario alla Giustizia; Riccardo Molinari, Capogruppo Lega Camera dei Deputati; Andrea Giaccone, Segretario Provinciale Lega Asti; Fabio Carosso e Paolo Lanfranco, candidati astigiani per il Consiglio Regionale del Piemonte.

Alle 21 a Canelli presso la “Sala delle Stelle”, la delegazione del Carroccio presenterà Paolo Lanzavecchia, candidato a Sindaco per la lista “Canelli per te – Lega Salvini Premier” e dei 6 candidati della Lega per il Consiglio Comunale di Canelli. Martedì alle 8.45, invece, ci sarà una visita al Carcere di Asti di Jacopo Marrone accompagnato da Andrea Giaccone, da Maurizio Rasero e da Marco Bona.