Quantcast

Castelnuovo Belbo firma in Prefettura il Protocollo per il Controllo del Vicinato

Questa mattina, 9 aprile, presso la Prefettura di Asti è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa per l’attivazione del progetto “Controllo del vicinato”, con il comune di Castelnuovo Belbo.

Il Prefetto di Asti, Alfonso Terribile, si è congratulato con il Sindaco Aldo Allineri per aver scelto di sottoscrivere, come Amministrazione Comunale, il protocollo d’intesa sul controllo del vicinato. Ha illustrato l’importanza del coinvolgimento dei cittadini, soprattutto di persone anziane che hanno un’ottima memoria e quindi riescono a comunicare dettagli,  in caso di bisogno, alle forze dell’ordine. Precisando, anche, che il Sindaco è la prima persona di riferimento per la sicurezza del paese.

Il Sindaco Aldo Allineri ha illustrato, ai presenti, la situazione attuale del paese. Protetto dalla videosorveglianza grazie alle telecamere presenti, dichiara che il numero di esse sarà ampliato nei prossimi mesi e che saranno organizzati degli incontri “antitruffa” per informare i cittadini di Castelnuovo Belbo.

Lunedi 15 aprile, alle ore 21.00, è stata organizzata la prima riunione per costituire il nuovo gruppo di controllo del vicinato.

Alla sottoscrizione del documento erano presenti oltre al Prefetto, il Questore Alessandra Faranda Cordella, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Ten. Colonello Pierantonio Breda, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Colonnello Fabio Canziani, l’Assessore con delega alla sicurezza del Comune di Asti Marco Bona.