Quantcast

Serata Rotary del Club Canelli-Nizza Monferrato: “Non soltanto l’8 marzo”

Interessante serata organizzata al Rotary Club di Canelli-Nizza dalla presidente Stefania Delsanto. con la collaborazione della socia Alessandra Terzolo, assessora del Comune di Acqui Terme alla Pubblica Istruzione, Cultura e Assistenza e ufficio casa.

“Non soltanto l’8 marzo” il titolo dell’incontro. Davanti a soci rotariani ed ai loro ospiti, nel corso dell’ultima serata del mese di marzo la dottoressa Antonella Giannone, dirigente medico di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza a tempo indeterminato a reparto esclusivo presso il P.O. di Acqui Terme e Elisa Chechiele, infermiera specializzata in assistenza chirurgica impegnata presso l’Azienda Sanitaria di Asti e applicata presso l’Ospedale Civile di Nizza Monferrato e responsabile del Centro Antiviolenza di Asti “Orecchio di Venere”, hanno portato l’attenzione dei presenti sulla prevenzione sulla violenza di genere.

Ma non solo: si è parlato anche dell’importanza di una rete territoriale e delle attività del Centro Antiviolenza della Croce Rossa Italiana “Occhio di Venere” e dello sportello di ascolto sempre della Croce rossa “La fenice”. Al termine si è svolto un dibattito al quale hanno partecipato numerosi soci presenti che hanno formulato domande alle relatrici della serata.