Oltre settecento studenti a Porte Aperte in Astiss, domani si replica con Io Lavoro

Il Polo Universitario Rita Levi - Montalcini Astiss per due giorni ospita i saloni dell'orientamento universitario e di avviamento al lavoro (12/13 febbraio) in collaborazione con la Regione, Piemonte Lavoro, gli enti di formazione, le agenzie, il mondo della scuola e delle università del nord Italia.

Più informazioni su

Sono oltre 700 gli studenti delle classi quarte e quinte provenienti dagli istituti superiori di Asti e provincia che, oggi, hanno visitato e chiesto informazioni al salone dell’orientamento dopo il diploma ospitato dal polo universitario Rita Levi Montalcini di Asti, piazza Fabrizio De Andrè.

La kermesse proseguirà domani, in occasione del primo salone astigiano “Io Lavoro”, a cui sono prenotati per i seminari e i laboratori 600 studenti.

Per tutta la giornata, gli addetti degli uffici e delle segreterie di Astiss hanno fatto il massimo per accogliere le classi di studenti e rispondere ai numerosi quesiti in vista della difficile scelta dopo il diploma superiore.

I corsi di laurea Astiss. particolarmente apprezzati anche fuori regione, sono Scienze Motorie, Infermieristica, Tecnologie Alimentari, Servizio Sociale, a cui si aggiungono alcune novità molto gettonate, quali l’Accademia di Belle Arti Asti/Cuneo, le Scuole Professionali San Carlo, Master Universitari e Corsi di formazione professionalizzanti.

Un sopralluogo fra gli stand per incontrare e ascoltare gli operatori e le università è stato fatto dal sindaco Maurizio Rasero, accompagnato dal presidente del consorzio Astiss, Mario Sacco, dagli assessori Elisa Pietragalla e Maurizio Coppo.

Nel suo saluto il sindaco ha sottolineato l’impegno dell’amministrazione comunale per fare squadra con gli altri enti, i comuni, le associazioni sull’economia, l’istruzione, la formazione, il turismo e creare le giuste condizioni per nuova occupazione per i giovani astigiani. Il presidente Astiss Sacco ha aggiunto che l’impegno di tutti gli enti è finalizzato a dotare il polo universitario di corsi e scuole di qualità altamente professionalizzanti per accompagnare i giovani astigiani nelle loro scelte di studio e lavoro.

L’evento prosegue domani, 13 febbraio, con la giornata dedicata alle persone che ricercano opportunità d’impiego, in cui saranno presentì 62 aziende e agenzie per il lavoro con le loro offerte.

Più informazioni su