Quantcast

Dal Coabser un plauso al Comune di Vezza per gli ottimi risultati ottenuti sullo smaltimento rifiuti

Più informazioni su

Il Progetto era finalizzato al raggiungimento degli obiettivi di legge sui rifiuti differenziati e avviati a smaltimento. Il Coabser (Consorzio albese braidese servizi rifiuti) ha recentemente comunicato gli ottimi risultati attraverso questa lettera indirizzata al Sindaco Carla Bonino:

Carissimo Sindaco,

E’ con immenso piacere che rilevo gli ottimi risultati raggiunti dal tuo Comune con l’adozione del sistema di raccolta rifiuti basato sul “sacco prepagato”.

Da quando è partito il progetto, abbiamo infatti registrato – mese su mese – un considerevole e continuo calo dei rifiuti che, dal vostro territorio, sono stati avviati a smaltimento, mentre la raccolta differenziata è notevolmente aumentata.

In estrema sintesi, ecco i dati:

– Rifiuti indifferenziati mandati a smaltimento: meno 24%

– Raccolta differenziata: più 11%

Sono numeri davvero importanti, soprattutto se si pensa che simili dati, in così poco tempo, sul nostro territorio non si erano mai registrati prima d’ora.

Per questo mi sento in dovere innanzitutto di complimentarmi con te e la tua Amministrazione: avete avuto il coraggio di scegliere un percorso non semplice e lo avete mantenuto nonostante le difficoltà e le incomprensioni che talvolta avete riscontrato in questi mesi.

Permettimi poi di ringraziare i tuoi Uffici, non solo perché hanno dedicato tempo e dedizione a questo ambizioso progetto, ma anche perché, giornalmente, ne hanno sostenuto l’impegno di fronte alla cittadinanza a cui non sempre è così facile spiegare le ragioni di certe scelte.

Come sai il progetto in molti comuni è già entrato nella seconda fase: ci siamo lasciati alle spalle ciò che era forse più complicato ed è giunto il momento di comunicare ai cittadini gli ottimi risultati del loro impegno.

Più informazioni su