Quantcast

Ad Asti una lettura collettiva per sensibilizzare contro le morti in mare

L’Associazione Noix De Kola parteciperà all’iniziativa promossa dalle associazioni del Comitato Welcoming Europe di Asti, sabato 2 febbraio. Una lettura collettiva a staffetta, di una parte della lista dei 35.597 migranti morti nel Mediterraneo tra il 1993 e il 2018 nel tentativo di raggiungere l’Europa.

Un’azione simbolica, ma al tempo stesso concreta, per riconoscere e affermare la dignità di ognuna delle persone morte e per provare ad abbattere il muro d’indifferenza che sempre più accompagna queste tragedie.

La lettura, in cui si alterneranno voci e persone diverse, renderà omaggio a ogni donna, uomo e bambino la cui morte è stata documentata dal progetto “United Against Refugee Deaths”.

L’appuntamento è alle 15 ad Asti, in Piazza San Secondo.

Chi volesse dare la propria disponibilità per alternarsi nella lettura di una parte della lista è invitato a comunicarlo entro giovedì 31 gennaio. Nel corso dell’evento sarà possibile firmare l’Iniziativa dei Cittadini Europei “Welcoming Europe” finalizzata a decriminalizzare l’aiuto umanitario, creare canali d’ingresso sicuri, tutelare le vittime di abusi.
Per adesioni e maggiori informazioni: welcomingeurope.asti@gmail.com 333.43.172.08.