Quantcast

Tutti possono diventare Babbo Natale per un pomeriggio di divertimento e solidarietà

Più informazioni su

Diventare Babbo Natale per un giorno e regalare doni ai bambini malati: si può fare e anche divertendosi come succederà a Monticello d’Alba, presso Manufatti Sant’Antonio, in occasione del settimo raduno dei Babbi Natale il prossimo 16 dicembre.

L’evento, organizzato da La Movida Eventi di Asti, con la regia di Nicoletta Grimaldi, ha due anime ed un solo denominatore comune: raccogliere fondi per sostenere Casa U.G.I. ed il Reparto Oncologico Pediatrico del Regina Margherita di Torino, e soprattutto tanti giocattoli nuovi da regalare a piccoli pazienti, per rendere il loro Natale un po’ più speciale.

Se il mattino sarà dedicato ai Babbi Natale in moto, “Bikers in Langa“, in collaborazione con l’HOG Alba Chapter Italy (Per Info: 333.3337034), il pomeriggio prevede un lungo e divertente programma aperto a tutti, rigorosamente con cappello da Babbo Natale in testa se non proprio del tutto di rosso vestiti.

Tutti possono partecipare, portando con sé o un giocattolo nuovo oppure facendo un’offerta che verrà utilizzata per comprare i giochi da destinare ai bambini e a sostegno di Casa U.G.I.

Non è importante il valore dei giochi – spiega l’anima del raduno, Nicoletta Grimaldi – ma che siano nuovi. Servono giochi per bambini di tutte le età, da pochi mesi ai 17 anni, come anche i giochi di società.”

I giocattoli saranno in qualche modo personalizzati, diretti a ciascun bambino in base alle loro richieste nella lettera a Babbo Natale, alcuni verranno messi a disposizione nei luoghi comuni come le sale d’aspetto.

“E’ un risvolto alternativo ma tanto importante questo modo di fare solidarietà – continua Nicoletta – perché le raccolte fondi sostengono sempre le famiglie, e sono importantissime, ma la felicità che un giocattolo può regalare ai bambini che stanno passando momenti difficili è altrettanto importante!”.

Quindi sono tanti i buoni motivi per partecipare al pomeriggio di festa al Villaggio di Natale di Manufatti Sant’Antonio: sono previsti divertenti giochi di squadra, esibizioni, e un brindisi finale accompagnato da una fetta di panettone.

Dalle 13 alle 14.30 ci sarà il ritrovo e l’iscrizione per partecipare ai giochi dei Babbi Natale a squadre, che inizieranno alle 15. L’attesa dei giochi sarà allietata dall’esibizione di pattinaggio artistico su ghiaccio dei Babbi Natale con gli atleti della Fitel Asti.
Dopo i giochi, alle 17, sarà il momento degli auguri natalizi con le coreografie dei maestri di ballo Monica Pedaggio e Giacomo Amerio della scuola Kimbara di Canelli.

Al termine, non mancherà la premiazione delle squadre vincitrici ed uno speciale brindisi con “Bollicine&Cars”, gli auguri speciali offerti da Mazda Alba-Asti-Alessandria Gruppo Unicar.

Più informazioni su