PD Asti: svolte le primarie per l’elezione del Segretario Regionale.

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato arrivato in Redazione di Mario Mortara, coordinatore del Circolo PD di Asti.


Ieri si sono svolte le primarie per l’elezione del Segretario Regionale. Ad Asti ed in una piccola porzione della provincia hanno votato in 245 con i seguenti risultati Mauro Maria Marino 102 voti, Monica Canalis 79 voti, Paolo Furia 63 voti. A livello provinciale i votanti sono risultati 406 con i seguenti risultati: Marino 160 voti, Furia 143 voti, Canalis 103 voti. Nessuno dei tre candidati ha raggiunto il quorum per l’elezione diretta che pertanto è rimandata al voto della costituente Assemblea Regionale.

Non posso certamente dirmi soddisfatto del numero dei votanti della città di Asti; ritengo ancora che le primarie rappresentino un straordinario esempio di democrazia diretta, ma è purtroppo evidente che i nostri elettori percepiscono di meno tale valore , facendo prevalere invece la rappresentazione di divisione . Personalmente ora non posso che auspicare che l’Assemblea Regionale elegga unitariamente il Segretario e che venga confermato il percorso riformatore, sfuggendo alle tentazioni delle logiche del passato.

Ci aspetta un importante appuntamento elettorale con Regionali e Europee al quale occorrerà lavorare al meglio tutti insieme, per scongiurare una ulteriore affermazione del populismo e del sovranismo.
Ai volontari che hanno contribuito con grande impegno alla buona riuscita dell’elezione va il mio sentito ringraziamento.
Ai candidati Segretari ed ai componenti delle liste a loro collegati i miei più sinceri complimenti e auguri.

Coordinatore Circolo Pd Asti
Mario Mortara

Più informazioni su