Quantcast

Musica, magia del Natale, doni e solidarietà: la Conviviale degli auguri del Rotary Asti

Non si è trattata della semplice conviviale natalizia quella organizzata dalla presidente del Rotary Club di Asti Paola Mogliotti che martedì scorso si è svolta presso il salone delle feste della Scuola Alberghiera “Colline Astigiane”.

E lo si era già intuito fin dall’inizio quando i centosessanta invitati hanno assistito ad alcuni brani natalizi cantati dal Coro del Rotary. Il coro anche quest’anno proprio in occasione del Natale con l’aiuto del Distretto 2032 del Rotary ha inciso un CD con 15 brani natalizi. Da segnalare che l’intero ricavato della vendita sarà donato a favore del Service internazionale del Rotary per debellare la polio nel mondo (per l’acquisto telefonare al presidente della fellowship del coro Ferrrante Marengo al 3356925275).

Anche il sindaco di Asti Maurizio Rasero ha portato il suo saluto e gli auguri a tutti i presenti nel suo breve intervento sottolineando il lavoro encomiabile effettuato dal Club di servizio a favore della città.

La serata è stata anche il primo incontro che il nuovo Vescovo della Diocesi astigiana Mons. Marco Pràstaro ha avuto con i rotariani, i loro familiari ed ospiti. Un incontro cordiale e schietto culminato con un racconto sulla magia del Natale e la nascita di Gesù. Anche quest’anno secondo una tradizione ormai consolidata dal Rotary astigiano, la presidente Mogliotti ha consegnato al Vescovo il service dei soci da devolvere alle persone più bisognose. E’ stato poi proclamato il nuovo socio Onorario del Club.

Quest’anno è stato insignito il Past Governatore del Distretto 2032 Giuseppe Artuffo; la presidente Mogliotti ha annunciato che nel mese di gennaio entreranno a far parte del Club tre nuovi soci: Ferruccio Balistreri, Roberto Briccarello, Elisabetta Moraglio. Ha illustrato il prossimo service Maggiorino Barbero che contribuirà alla ristrutturazione del tetto del reparto di Pediatria dell’Ospedale Missionario ed Orfanotrofio in Zambia. In assenza dell’autore Antonio Guarene l’editore Lorenzo Fornaca, ha presentato con un filmato il backstage del libro “50 anni di Palio & altro” che  è stato la strenna natalizia dei soci con il calendario ricco di fotografie realizzato dal socio Miro Di Sabato il cui ricavato andrà per l’ospedale in Zambia.

Prima della chiosa finale della presidente Paola Mogliotti la parola è andata ai due presidenti dei Club della famiglia rotariana: quello che raggruppa i giovani nel Rotaract con il suo presidente Alberto Gai e del Club al femminile dell’Inner Club guidato dalla presidente Donatella Testa Gianuzzi. L’abituale tocco della campana della presidente ha chiuso la serata con l’augurio a tutti in numerosi presenti dei migliori auguri di buone feste.

[Nella foto: Il Vescovo di Asti Mons. Marco Pràstaro durante il suo intervento con alla sua destra il PDG Gino Montalcini e alla sua sinistra la presidente Paola Mogliotti e il nuovo Socio Onorario del Club il PDG Giuseppe Artuffo].