Quantcast

Stop alla violenza sulle donne: il messaggio delle anziane della Casa di Riposo di Asti

Molte di loro hanno alle spalle esperienze drammatiche di violenza.

Sono le anziane della Casa di Riposo Città di Asti, che per la prima volta aderisce alle iniziative astigiane dedicate alla Giornata contro la violenza sulle donne (leggi QUI).

Le ospiti insieme al personale educativo e con il supporto degli artisti Rosa Pandolfo e Mauro Gerbi, hanno realizzato l’installazione “Una facciata per le donne”: una serie di pannelli su cui su cui campeggia la scritta “Stop alla violenza”, insieme a disegni di scarpette rosse, simbolo per eccellenza della Giornata.

“Si tratta di un lavoro casalingo, ma dal forte messaggio – spiegano dalla Casa di Riposo – Sono due le peculiarità dell’opera: la Z girata al contrario, un errore ortografico che significa analfabetismo, come bisognerebbe essere analfabeti sulla parola violenza. I pannelli, inoltre, sono dei lenzuoli volutamente stropicciati come sono stropicciate le anime delle donne che hanno subito violenza: segni indelebili nelle loro vite”