Quantcast

Mani in pasta, bimbi protagonisti alla Fiera del Tartufo di Montechiaro d’Asti

I protagonisti della Fiera del Tartufo di Montechiaro d’Asti, andati in scena ieri domenica, 4 novembre, sono stati i bambini che hanno partecipato a “Mani in pasta tour”con lo chef Diego Bongiovanni.

Questa seconda edizione di mani in pasta, dopo il successo della prima edizione svoltasi nel teatro comunale, ha indotto l’amministrazione comunale di ripetere questa esperienza. Quest’anno si è svolta nel Palatartufo aspettando, la premiazione del Re Tartufo.

Una moltitudine di piccoli chef in erba dai 6 a 12 anni si sono cimentati in un vero e proprio laboratorio di creatività , dosando gli ingredienti per preparare leccornie dettate dallo chef Diego, sotto gli occhi di un pubblico divertito.

Alla fine del corso i bambini hanno ricevuto un diploma nominativo, autografato dallo chef.

La mattinata si è conclusa con la premiazione dei tartufi migliori alla prsenza delle autorità.

Il sindaco Paolo Luzi ha letto il verbale di giuria: miglior piatto di tartufo bianco nostrano a Ferrero Marco di gr. 390; miglior esemplare di tartufo bianco nostrano a Pastrone Dario gr. 250;  miglior esemplare di tartufo bianco nostrano presentato da trifulau di Montechiaro a Faletti Luigi 3° premio gr. 70; Panzini Giuseppe 2° premio gr. 225; Macchia Mario 1° premio gr. 210.

La giornata è proseguita tra spettacoli comici, musica, mostre e bancarelle di prodotti enogastronomici.