Quantcast

Droga nel magazzino: disposta la chiusura del bar di Strada Fortino ad Asti

A seguito del rinvenimento, lo scorso 2 novembre, all’interno di un bar di Strada Fortino di sostanza stupefacente (marijuana e cocaina), il Questore, con provvedimento odierno, ha disposto la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande, per cinque giorni, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, con contestuale ed immediata chiusura al pubblico dei relativi locali.

Nei giorni scorsi la sostanza stupefacente, occultata sul ripiano intermedio di uno scaffale metallico posizionato all’interno di uno sgabuzzino, era stata rinvenuta insieme a materiale vario atto al confezionamento di singole dosi ed una bilancia elettronica di precisione, dai militari dell’Arma dei Carabinieri.

Il provvedimento è stato emesso, con procedura d’urgenza, poiché quanto rinvenuto adombra l’ipotesi che il bar fosse un luogo destinato alla detenzione di sostanza stupefacente per fini di spaccio, considerato, altresì, il rinvenimento di materiale di varia natura, atto al confezionamento di singole dosi.

La sostanza stupefacente ed il materiale per il confezionamento sono stati posti sotto sequestro, mentre il convivente della titolare, nonché socio amministratore e legale rappresentante della società che gestisce il bar, era stato tratto in arresto dai Carabinieri nei giorni scorsi (Leggi QUI).