Quantcast

Domani a Dusino le celebrazioni per San Michele Arcangelo, patrono della Polizia

Il 29 settembre prossimo ricorrerà la festività di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato.

La ricorrenza del Santo Patrono sarà festeggiata nella chiesa del comune di Dusino San Michele, unica chiesa intitolata al Santo protettore della Polizia di Stato nella provincia di Asti.
La funzione religiosa, celebrata alla presenza di personale della Polizia di Stato della Provincia di Asti, dell’Amministrazione Civile dell’Interno e di Autorità locali, sarà anticipata a venerdì 28 settembre, in modo da consentire a Monsignor Francesco Ravinale, vescovo di Asti, di officiare la messa unitamente al Cappellano della Polizia di Stato don Augusto Piccoli.

Alla cerimonia, alla quale seguirà un breve momento conviviale, prenderanno parte, tra gli altri, il Prefetto di Asti, il Sindaco di Dusino San Michele, alcuni familiari di operatori deceduti in servizio, la comunità locale, nonché i sindaci di altri comuni della Provincia.

In tal modo anche la Polizia di Stato di Asti (Questura, Polizia Ferroviaria, Polizia Stradale e Polizia delle Comunicazioni) testimonierà un momento di vicinanza alle famiglie dei caduti.

La Celebrazione Eucaristica, sarà preceduta da un momento commemorativo di benedizione, da parte del Cappellano della Polizia di Stato, presso la lapide ai caduti della Questura di Asti e dalla consegna di alcuni attestati di servizio e riconoscimenti a personale in servizio ed in quiescenza.