Quantcast

Un cantiere in pieno centro alla vigilia del settembre astigiano, all’insaputa del sindaco

Un cantiere in pieno centro storico, in via Garibaldi, alla vigilia del Palio, la manifestazione più importante e di maggiore richiamo turistico per Asti.

Al malcapitato turista che passa da Asti, tutto questo può sembrare un controsenso, ed infatti lo è.

Il fatto è stato denunciato dal sindaco, Maurizio Rasero, in un post su Facebook: “Di questo cantiere il sindaco non era assolutamente a conoscenza. L’azienda avrebbe dovuto avvisare gli uffici comunali prima di fare il buco, ma non l’ha fatto. Ora su nostro intervento, l’azienda richiuderà il buco e farà i lavori dopo le festività di settembre”.

“Il cantiere – ha spiegato il sindaco – non poteva essere aperto perché sabato si terrà il mercato [spostato dalla solita sede di piazza Alfieri] per via dei lavori di allestimento del palio ndr), quindi la sfilata del Palio e quella delle Sagre. Ora la ditta sistemerà tutto per il meglio per rendere presentabile via Garibaldi”.

 

Alessandro Franco