Quantcast

Viene ad Asti per incontrare la compagna, ma su di lui c’è un ordine di carcerazione: arrestato dalla Polizia

Più informazioni su

A seguito di attività investigativa, il personale della Polizia di Stato – Squadra Mobile della Questura di Asti, nella mattinata di ieri, mercoledì 13 giugno, ha dato esecuzione ad un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte D’Appello di Trieste.

Ad essere catturato e arrestato L.A., cittadino italiano di 52 anni, nativo della provincia di Venezia.

L’uomo deve scontare una pena di 6 anni e 3 mesi i reclusione, poichè condannato in via definitiva per il reato di truffa, commesso dal giugno 2007 all’agosto del 2009 a Pra Maggiore (VE), Pordenone e Brugnera (PN).

Da qualche tempo L.A. era stato posto sotto osservazione dal personale della Squadra Mobile a causa di una relazione che l’uomo da qualche tempo aveva instaurato con una donna astigiana.

E proprio in occasione dell’arrivo ad Asti per incontrare la compagna, l’uomo è stato prontamente bloccato, nei pressi della stazione ferroviaria.

Il condannato, dopo le incombenze procedurali, è stato accompagnato presso la Casa di Reclusione di Asti.

Più informazioni su