Quantcast

L’Enoteca Regionale Colline Alfieri protagonista de “La Barbera incontra”

Nella 4^ edizione del festival agri-musical-letterario “La Barbera Incontra” che animerà il centro storico della Città di San Damiano d’Asti il 15-16-17 giugno, una delle grandi novità è sicuramente l’affidamento del reparto “vino” all’Enoteca Regionale Colline Alfieri dell’Astigiano. Un salto di livello quello scelto dallo staff della kermesse che permetterà un miglioramento qualitativo della promozione e valorizzazione dei vini delle aziende che animano questo ridente angolo di astigiano.

Per far fronte alle migliaia di appassionati che si riverseranno il per le vie del paese, sono state raddoppiate le “Enozone”, vere e proprie enoteche all’aperto gestite da assaggiatori ONAV coadiuvati dagli allievi dell’istituto enogastronomico “Penna” di San Damiano. Sono oltre 50 le etichette che verranno servite in degustazione: non troverete solo Barbera d’Asti DOCG ma anche Terre Alfieri DOC Arneis, Terre Alfieri DOC Nebbiolo, Cisterna d’Asti DOC e molti altri vini che verranno serviti esclusivamente in calice per dare il giusto valore ad un prodotto così prezioso per il nostro territorio.

Un’altra novità dell’edizione 2018 sono i laboratori creati per soddisfare anche gli appassionati più esigenti. Il primo è nato per dar risposta ad una delle domande che più frequentemente si pongono i consumatori di Barbera: “A livello organolettiche qual è la differenza tra Barbera d’Asti, d’Alba o del Monferrato?”. Lo potrete scoprire sabato 16 giugno alle ore 18:30 insieme alla scrittrice, sommelier ed enologa Marzia Pinotti degustando i vini selezionati nel suo libro “La Barbera è femmina!” (costo di partecipazione 15€). Il secondo laboratorio, che si terrà domenica 17 giugno alle ore 18:45, è stato affidato all’autorevole Centro studi vini del Piemonte nella figura dell’enologo Secondo Rabbione che si cimenterà sul tema “Analisi sensoriale: scienza o esibizionismo?” (partecipazione gratuita). I laboratori si terranno nell’ottocentesca sala consiliare del municipio di San Damiano con posti limitati ed è quindi necessario accreditarsi via e-mail a enotecacollinealfieri@gmail.com .

La Barbera Incontra, dopo aver consolidato un ottimo livello artistico (quest’anno si alterneranno Gino Paoli e Danilo Rea, Vittorio Sgarbi, Arisa, Anna Maria Barbera, Gabry Ponte e tanti altri), con la scelta dell’Enoteca Regionale come regista dell’area vino, si ritaglia un ruolo di prim’ordine anche tra gli eventi enologici del Piemonte.

Di seguito le aziende vitivinicole che parteciperanno all’evento: Boggero, Franco Giacinto, Novara, Mo, Bailu, Franco Francesco, Cascina Vengore, Conti Nuvoli di Grinzane, Cossetti Clemente e Figli, La Ribota , Marchesi Alfieri, Pianche’, Ri’ Da Roca, Tenuta Carlin De Paolo, Tenuta La Pergola, Terre dei Santi, Vallata Alfieri, Valserra, Vaudano Enrico e Figli, Vincenzo Bossotti.