Quantcast

Alla Cooperativa della Rava e della Fava è il giugno di Asti BenEssere, ma non solo…

Un giugno effervescente quello targato targato Rava e Fava, il mese del tanto atteso Asti Ben Essere che quest’anno si spalmerà su due giorni per permettere la partecipazione ad una crescente richiesta di operatori, associazioni, centri, circoli. Siamo alla quinta edizione in un crescendo di eventi, di seminari, di sedute, di incontri.

Per un anno sono stati organizzati decine e decine di piccoli e grandi eventi aspettando Asti BenEssere…ora è arrivato più grande ed ancora più articolato.

Ma l’attivissima cooperativa astigiano non propone solo Asti BenEssere, sono molti gli eventi in programma nei primi due week end di giugno che precedono quello del grande evento.

Si parte questo Venerdi’ e Sabato, 1 e 2 giugno, con un ritorno graditissimo a Monale per la festa con saggi di fine anno della scuola Chapitombolo.

Per tutto giugno in bottega di via Cavour per la serie “Un altro futuro è già presente” sarà protagonista lo zucchero di canna Altromercato, storie di tagliatori di canna da zucchero che si sono organizzati per dare dignità al proprio lavoro : non possiamo dimenticare la cooperativa Manduvirà del Paraguay, simbolo del riscatto di migliaia di piccoli produttori di zucchero. Cooperativa sostenuta da Altromercato e ad oggi socia del Consorzio.

Dal 4 giugno ritorna Il casaro consiglia nei due supermercati cuore bio con le filiere di allevamenti bio; un pomeriggio dedicato alla scoperta dei cristalli con Monica Mauro ed un originalissimo laboratorio pratico di cosmesi naturale a base … di alimenti condotto da Kristi.

Un inizio d’estate che vedrà la cooperativa collaborare con numerosi centri estivi della città e dellaprovincia. Quest’anno le collaborazioni si sono veramente moltiplicate segno di una crescente sensibilità ai settori d’intervento: ambiente, commercio equo, agricoltura bio , filiere etiche…..

Per scaricare il programma completo clicca QUI.