Quantcast

Anagrafe vaccinale: Piemonte in regola con ASL e scuole informatizzate

“Tutte le Asl piemontesi dispongono di un’anagrafe vaccinale e la circolazione di tutte le informazioni fra aziende sanitarie e scuole avviene esclusivamente per via informatica, ad opera di personale che accede al sistema solo attraverso un profilo protetto”.

Lo ha precisato oggi pomeriggio l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta rispondendo a un’interrogazione in Consiglio regionale.

“Il Ministero della Salute e il Garante della Privacy, in occasione della formulazione della circolare sugli obblighi vaccinali – aggiunge l’assessore Saitta – hanno riconosciuto che le anagrafi informatizzate delle Asl, il cui scarico avviene su server regionale, rispondono pienamente allo scopo previsto dalla norma, che è quello di impedire la circolazione di dati sensibili su elenchi cartacei che possono essere duplicati e diffusi”.