Un sopralluogo alla stazione di Asti aperto alla cittadinanza per raccogliere proposte di miglioramento

La stazione ferroviaria di Asti rappresenta un’importante porta d’ingresso della città per il pubblico dei viaggiatori, con particolare riferimento ai pendolari che ne fruiscono quotidianamente. Ovviamente, non meno importante risulta anche la funzionalità di accoglienza per un turismo anche internazionale, attento alla qualità e cura dei servizi pubblici.

Questo il punto di vista del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile che organizza una visita che si terrà lunedì prossimo, 26 marzo. Ritrovo alle 19, in piazza Guglielmo Marconi 24 ad Asti, di fronte alla gelateria Ferrara. La visita è aperta a tutta la cittadinanza.

Scopo del sopralluogo è offrire un utile contributo di conoscenza sulla situazione attuale della Stazione ferroviaria di Asti e delle aree circostanti ed elaborare proposte operative per migliorare questa parte della Città di Asti.