Morte dopo pranzo di nozze nell’astigiano, non trovato negli alimenti il batterio killer

Più informazioni su

E’ stata depositata ieri la perizia della consulenza medico legate disposta dalla procura di Asti sul caso della morte di un uomo dopo un pranzo di nozze tenutosi in un ristorante dell’astigiano.

Secondo quanto dichiarato dal legale dei gestori del locale, Piermario Morra, all’agenzia Ansa “non è possibile effettuare delle ipotesi su quale alimento possa essere stata la fonte della sintomatologia gastro-intestinale” che fu la concausa del decesso dell’uomo, zio dello sposo. Infatti non è stata trovata negli alimenti serviti durante il pranzo, la tossina che potrebbe essere la causa della morte.

Il fatto era accaduto a settembre quando una trentina tra i partecipanti al pranzo di nozze si sentì male e fu costretto a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso con il conseguente decesso dello zio dello sposo; da qui l’avvio delle indagini con i Nas che sequestrano alcuni alimenti serviti durante il pranzo e disposero la chiusura del locale per qualche giorno.

Più informazioni su