Quantcast

A Monticello d’Alba la serata informativa “Rifiuti, non buttare via il futuro”

Monticello d’Alba aderisce al COABSER e con quest’ultimo, in compagnia di altri 37 Comuni, ha intrapreso un cammino volto a ridurre la quantità di rifiuto indifferenziato a vantaggio della raccolta differenziata.

Il tema della conservazione del pianeta è ormai ampiamente condiviso. Molto occorre invece ancora fare sulla strada della consapevolezza individuale in merito alle azioni quotidiane che impattano direttamente o indirettamente sull’ambiente che ci circonda.
Si tratta, tra gli altri, di valori (rispetto dell’ambiente, imprescindibile necessità di garantire un futuro alle nuove generazioni) non negoziabili e che non dovrebbero mai risultare divisivi.

L’Amministrazione monticellese ha ribadito in più occasioni la propria convinzione in materia e avvia un ciclo di incontri volti a sensibilizzare i cittadini.

Il 22 Marzo presso il Centro L’Incontro si terrà una serata di informazione e riflessione dal titolo “Rifiuti, non buttare via il futuro”.
Interverranno:
• Il giornalista Franco Borgogno
• Emanuela Rosio, Presidente dell’AICA (Associazione internazionale comunicazione ambientale) e direttrice della Cooperativa Erica
• Silvano Valsania – Presidente Coabser

Franco Borgogno in particolare articolerà il suo intervento partendo dai rifiuti di plastica, che poi si trovano lungo i fossi delle nostre strade o nei laghi e nei mari.