Quantcast

Asti, domenica a Passepartout en hiver una serenata per New York con Manuela Caracciolo

Continua Passepartout en hiver, il ciclo di eventi che la Biblioteca Astense Giorgio Faletti e la CNA di Asti organizzano alla Casa del Teatro.

Domenica 11 marzo alle 17 appuntamento con Manuela Caracciolo e “Una serenata per New York”.

New York è Lo sfondo del romanzo “Quella notte a Merciful street “ di Manuela Caracciolo pubblicato da Trenta Editore. Al prossimo incontro di Passepartout en hiver il pubblico verrà accompagnato in una passeggiata per le strade della città che ha ispirato l’autrice, tra racconti e aneddoti, alla scoperta di angoli nascosti e storie sospese tra fantasia e realtà. A dividere il palco con lei ci saranno Monica Gatti, Alexander Macinante e Federico De Martino.

Giornalista e scrittrice, dopo un’esperienza come stilista e graphic designer, Manuela collabora come giornalista per la Gazzetta d’Asti e per alcune testate americane come La Voce di New York, l’italo americano , 46th West Magazine e America24 (del Gruppo Il Sole 24 Ore). Cura la comunicazione di alcune realtà nell’ambito della cultura e dell’enogastronomia. Autrice di racconti e poesie, ha ottenuto numerosi riconoscimenti letterari, oltre ad aver pubblicato nel 2011 la raccolta di racconti “Storie sole”. “Quella notte a Merciful street”, pubblicato nel 2017 da Trenta Editore, è il suo primo romanzo, presentato sia a Tempo di Libri di Milano che al Salone del Libro di Torino, nell’Arena Piemonte, ospite di Lingua Madre.

Come nelle scorse edizioni di Passepartout en hiver a ogni autore verrà affiancato un pittore della CNA Artisti che offrirà l’interpretazione grafica del tema proposto. L’artista ospite di questa domenica sarà la pittrice Marisa Garramone, che ricopre anche il ruolo di coordinatrice per la CNA Artisti. Presente fin dalla prima edizione della rassegna, Marisa vive e lavora ad Asti, con un atelier in via Garibaldi. Opera con un linguaggio figurativo privilegiando ritratti e scorci caratteristici della propria città. Ha esposto in molte mostre di livello nazionale e le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero. Da diversi anni collabora con l’associazione filatelica astigiana e le Poste Italiane con annulli dedicati alla Douja d’Or.

Ultimo appuntamento di Passepartout en hiver domenica 18 marzo con Gianni Cervetti e Mario Renosio: Compagno del secolo scorso (artista: Nicola Colucciello). Tutti gli incontri hanno inizio alle ore 17. Passepartout en hiver è organizzato dalla Biblioteca Astense Giorgio Faletti e dalla CNA di Asti con il sostegno di Reale Mutua e Team Service.