Quantcast

Un grande successo per la Festa del centro olistico L’Airone

“Alla sera abbiamo chiuso le porte del Centro con il cuore colmo di gioia e gratitudine. È stata una giornata speciale. Moltissime persone hanno festeggiato con noi il Centro e l’associazione”.

A parlare è Paola Gianuzzi, vicepresidente de L’Airone, l’associazione affiliata AICS, che ha festeggiato sabato scorso, 24 febbraio, i suoi 15 anni di attività. Ma non solo. Sono stati festeggiati anche due altri importanti anniversari: 10 anni di apertura del centro olistico in via Duca d’Aosta 13 e 20 anni di biodanza ad Asti.

Sessione di Biodanza

La giornata è iniziata con un open door del Centro, un modo per presentare le proprie attività: dallo yoga alla Meditazione, dal  Reiki alla Biodanza fino al Qi Gong, passando attraverso tarocchi e simbolismo e pillole di scrittura espressiva.

Il pomeriggio è stato caratterizzato da una caccia al tesoro per le vie del quartiere con il coinvolgimento di numerosi esercenti: un vero e proprio orienteering organizzato anche in occasione della “Settimana dello Sport Aics”, che ha ricostruito le tappe di una storia iniziata 20 anni fa.

Un momento della Caccia al Tesoro

“Giornate come queste ci spronano a continuare a mettere mente e cuore nel nostro centro e ad investire sempre di più nelle persone che sanno mettere mente e cuore insieme a noi” ha concluso ancora Gianuzzi che insieme agli altri membri del Consiglio Direttivo (Susanna Ponzone, Roberto Rodina, Celena Rodriguez e Sabrina Marenco)  sta già ideando le prossime attività.

Il Consiglio Direttivo de L’Airone