Quantcast

Venerdì 26 gennaio il Comune di Asti rende omaggio al Cimitero Ebraico a Olga, Leopoldo ed Enrica Jona

Il Comune di Asti, Assessorato alle Politiche Giovanili e Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’Associazione Italia Israele, organizza una visita al Cimitero Ebraico di Asti in occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria.

L’iniziativa si svolgerà venerdì 26 gennaio alle ore 11,00: alla presenza di alcune classi della scuola media Jona verrà deposta una corona d’alloro sulla lapide che ricorda il martirio in campo di concentramento dei coniugi Olga e Leopoldo Jona e verrà inoltre ricordata la figura di Enrica Jona che sopravvisse ai lager nazisti ed è stata un fulgido esempio di insegnante ed educatrice per generazioni di astigiani.

Interverranno il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, con gli assessori Elisa Pietragalla e Gianfranco Imerito, il presidente dell’Associazione Italia Israele, Luigi Florio, la professoressa Tullia Jona, discendente della famiglia Jona, il vicepresidente della Comunità Ebraica di Torino, Giuseppe Di Chio, e il responsabile della Commissione Beni Culturali della stessa Comunità, Baruch Lampronti; quest’ultimo illustrerà ai presenti la storia del Cimitero Ebraico di Asti, dove riposano personalità che ebbero ruoli di primo piano nella vita politica, culturale e scientifica del nostro Paese.La cittadinanza è invitata.