Quantcast

Domenica a Cocconato “Natale nel Borgo”

Domenica 3 dicembre dalle 10 le antiche vie medievali del centro storico di Cocconato ospiteranno un’anteprima di Natale dedicata alle autoproduzioni di qualità del territorio piemontese.

Con il mercatino tradizionale saranno presenti manufatti artistici, oggetti realizzati con materiale di riciclo e prodotti enogastronomici.

In programma attività per bambini gratuite. Tra quest’ultime all’interno del salone comunale di via Rosignano, un incontro con Babbo Natale in una veste inedita, curata dalla scenografa e costumista Francesca Boi, grazie alla collaborazione con Milena Casaleggio, Luigi Viarigi e l’associazione Biofilìa, che apparirà con la sua slitta tra le luci magiche nel piccolo bosco per accogliere tutte le letterine direttamente dalle mani dei bambini, tra i racconti dei cantastorie e lo zucchero filato.

Chiunque vorrà potrà portare un piccolo dono che sarà inserito nella slitta di Babbo Natale per poi essere consegnato ai bambini delle famiglie più bisognose per regalare loro un sorriso dopo la SS Messa della vigilia di Natale del 24 dicembre.

Tra gli ospiti di “Art et labor”, la bottega degli antichi mestieri,  l’artista Laura Forte con le sue inedite opere in cartapesta e in mosaico, i quadri di sabbia colorata esposti alle ultime due edizioni di Paratissima a Torino, nonché le decorazioni su vetro. I ceramisti Samantha Lessio, dedita da vent’anni all’architettura e al design, con le “Raku da indossare” alternando ceramica con perle o deads in metallo che gli conferiscono lucentezza e modernità, Luca Ferrandi e Valeria Argentero con originali creazioni presepiali e ispirazioni al fatato mondo dei folletti. E ancora la modista torinese Maria Grazia Suetta assieme alla Boi con il loro “Atelier Itinerante Concept Lab”, presenti anche dal 24 al 26 novembre e dal 7 al 10 dicembre al Natale sul Lago di Viverone e poi dal 15 dicembre in esposizione al Roico sul Lago di Codana per “Sognando il Natale” fino al 7 gennaio, Daniela Ferrara con i suoi pregiati cuscini d’arredo realizzati a mano, Ornella Marino con un’accurata selezione di abiti e bijoux dal gusto vintage e retrò, Monica Mantovan e Moira Malin tra cucito creativo dal gusto shabby e oggetti profumati, Rosolina Fior con gli splendidi ricami per la biancheria per la casa, Ornella Manfron, Paola Olivero e Marisa Voena con le loro particolari tecniche in crochet per dar vita a numerose creazioni dalle borse ai bijoux, Patrizia Maria Binello con gli oggetti realizzati con la tecnica del patchwork senza ago, dalle decorazioni alle romantiche mongolfiere, Sol’Olio di Emanuela Vasto azienda agricola con i “Prodotti della nostra terra” rigorosamente naturali, come i prodotti a base di aloe proposti da Cristina Bottino.

Tra le iniziative collaterali, alle 11 in piazza Cavour l’anteprima della rassegna “Oro Incenso Mirra”, Presepi nel Monferrato. Un percorso dedicato anche alla nuova edizione dei presepi in concorso per “Il Borgo e i suoi Presepi”, oltre un centinaio di esemplari uno più bello dell’altro.

 

L’ingresso a tutta la manifestazione è gratuito.

Le selezioni per gli espositori del “Mercatino Tradizionale per le antiche vie”: è possibile inviare la propria candidatura scrivendo a amministrativo@cocconato.info oppure telefonando in orari di ufficio al numero 0141.90.70.07.

Per qualsiasi informazione sull’evento: mail. giovani.e.dintorni@gmail.com, tel. 347.05.30.167