Bottiglie d’Artista a F.I.CO a Bologna

Più informazioni su

“Fico è l’Italia, qui trovate attraverso la descrizione dei processi, dei prodotti, il riassunto di quello che noi siamo, della straordinaria qualità del nostro Paese. Se lavoriamo bene, il mondo ci verrà a trovare e sarà un modo per rendere il nostro ‘soft power’ – cioè la capacità di essere amati e invidiati nel mondo – più forte. Lo faremo lavorando tutti insieme. È un operazione che farà del bene al nostro Paese”.

Con queste parole il Presidente del Consiglio Gentiloni ha inaugurato ieri a Bologna F.I.CO (Fabbrica Italiana Contadina).

Sono tante le eccellenze italiane presenti in questo parco dell’agroalimentare, unico al mondo, dove si gusta, si conosce, si impara.

E ci saranno anche le CRE[AT]IVE  di Asti, con il progetto Bottiglie d’Artista, con cui hanno esordito nel 2012 per ben 4 edizioni. Presso la zona dedicata ai vini potrete ammirare le 4 opere dell’edizione 2015 che ha avuto come protagonista la Street Art, con 4 artisti riconosciuti a livello nazionale ed europeo: Corn79, Etnik, MrFijodor e SeaCreative.

La Street art è un’arte giovane, che vive in un museo a cielo aperto, che si nutre del presente e lo reinterpreta non solo sul piano artistico ma anche sociale.

Ma oltre all’esposizione a FICO, altre Bottiglie d’Artista sono presenti anche a Eataly Smeraldo a Milano e a Eataly Roma.

Più informazioni su