Quantcast

La ribellione di una ragazza ad un destino di miseria nel nuovo libro di Franca Garesio Pelissero

Esce in questi giorni “La straordinaria vita di Maria Luigia”(Editrice “Araba Fenice”), ultima fatica della scrittrice originaria di Cinaglio, Franca Garesio Pelissero.

E’ un romanzo storico ambientato in prevalenza nel Piemonte tra Asti (e paesi dell’astigiano) e Torino, negli anni 1920-1944. Si basa su vicende realmente accadute, sia per quanto riguarda la protagonista, sia per i fatti storici drammatici che hanno contrassegnato questo periodo. Protagonista la coraggiosa Maria Luigia, una bambina “bastardina” che si vuole ribellare ad un destino di povertà e miseria che sembra già scritto.

Il volume sarà presentato domenica, 8 ottobre a Villa San Secondo, al B&B Casa di Alice, via Cesare Battisti, 21, lle 17,30. Presenterà il giornalista Luca Marchetti.