Quantcast

Alba, 4-7-8 ottobre 2017 “la mela di AISM” si gusta in piazza

“La Mela di Aism 2017”, ci siamo. Il 4, 7 e 8 ottobre, in tutta Italia nuovo appuntamento con l’evento nazionale organizzato dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Come tutti gli anni verranno proposti i sacchetti di mele italiane a fronte di un’offerta di 9 Euro: si potrà portare a casa un sacchetto da 1,8 kg di mele della qualità Granny Smith (mela verde), Noa Red (mela rossa) e Golden Delicious (mela gialla).
“La Mela di AISM” si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ed è promossa da Aism e dalla sua Fondazione, con il Patrocinio di Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale.

Partner di “La Mela di AISM” è Pompadour, marchio leader in Italia di infusi e tisane in bustine: nei sacchetti si potranno trovare campioni di infuso di “Mela d’Oriente”, una squisita composizione di frutta maturata al sole con l’aroma dolce e avvolgente della mela e dei fichi. Il testimonial è il confermatissimo Alessandro Borghese, lo chef che con la sua simpatia propone dolci ricette a base di mele Aism. Ogni singolo Euro è importante per continuare la ricerca contro la Sclerosi Multipla, la malattia neurologica che, nella nostra Nazione, è stata diagnosticata a più di 114 mila persone e, ultimamente, diversi casi riguardano l’età pediatrica (circa 10 mila). E, tra i giovani, la SM è la prima causa di disabilità dopo gli incidenti stradali.

Di fronte a questi numeri, i volontari della Sezione di Cuneo sono pronti a spiegare l’iniziativa ed a rispondere alle domande di chi vorrà contribuire. Nella zona di Alba, Bra e territorio saranno presenti ad Alba (Ospedale, Big Store, Mercato), Bra (Ospedale e Santuario Madonna dei Fiori), Castiglione Falletto, Grinzane Cavour, Serralunga, Sinio, Valle Talloria, Roddi, Santa Vittoria d’Alba, Cinzano, Castagnole Lanze, Sommariva Perno, Govone, Montà, Cossano Belbo, Cherasco, Santo Stefano Belbo, Calosso, Cortemilia, Gottasecca, Vesime, Cervere, Levice, Gorzegno, Farigliano, Bene Vagienna, Monastero Bormida, Prunetto. Nella zona di Cuneo i banchetti sono presenti a Cuneo (Corso Nizza e Grand’A), Borgo San Dalmazzo, Boves, Caraglio, Carrù, Castelletto di Busca, Centallo, Ceva, Chiusa Pesio, Dronero, Entracque, Fontanelle, Fossano, Rivoira, Genola, Lesegno, Limone, Madonna delle Grazie, Mondovì, Pianfei, Racconigi, Robilante, Roccabruna, Sampeyre, Sant’Albano Stura, Sant’Anna di Boves, Savigliano, Scaletta Uzzone, Trinità, Valdieri, Viola.
Per info: Aism Sez. Cuneo Via V. Allione 4. Tel. 017166398 – www.aism.it.