Quantcast

Asti, Biblioteca Viola: riprendono gli appuntamenti culturali con “C’è chi scrive”

Riprendono gli incontri culturali organizzati dalla Cgil Spi di Asti in collaborazione con la Biblioteca Luigi Viola. Dopo la rassegna “Vieni avanti Creativo”, dedicata all’arte, quest’anno protagonisti saranno i libri grazie a “C’è chi scrive”, una serie di appuntamenti fra letteratura, parole e musica dedicati agli autori astigiani.

Si comincia sabato 7 ottobre, alle 16.30, con la presentazione del libro “Un tuffo nella vita” scritto a quattro mani da Paolo Berta ed Edoardo Angelino.

Con la chiave dell’intervista il libro (ed. Lindau) racconta la storia vera di Paolo, che dopo un tuffo in mare andato male è diventato tetraplegico.
I primi anni sono terribili, ma grazie alla sua tenacia, all’affetto e alla dedizione dei suoi genitori e di tanti amici Berta riesce a reagire:
smette di sognare un ritorno alla vita di prima, cerca di sfruttare tutte le potenzialità rimaste e decide di vivere pienamente la sua nuova condizione. Da 26 anni è consigliere comunale ad Alessandria. La sua storia contiene dunque un duplice, appello: a prenderci cura dei più deboli e a fare della nostra vita un’avventura ricca di significato.

Sarà proprio Edoardo Angelino, professore e scrittore, a presentare il libro, in un incontro arricchito dalle letture di Anna Grazia Diaferia e Rosalba Gentile e dagli intermezzi musicali di Elio Sesia.
L’incontro si terrà nella Biblioteca Viola di corso Alessandria 77.