Quantcast

Monteu Roero: da stasera torna “Tasta Tasta” che presenta il 1° Roero Summer Festival

Nel fine settimana che sta per iniziare, del 16, 17 e 18 giugno il centro del paese di Monteu Roero si animerà con la XIII edizione del “Tasta… Tasta…”, manifestazione enogastronomica ormai consolidata e organizzata dall’Associazione Culturale BelMonteu, che quest’anno si rinnova presentando la prima edizione del “Roero Summer Festival”.

L’idea, nata con la collaborazione di SHIP Europe LTD (di Silvia Sibona Harrison), vuole riunire gastronomia e vini locali, musica, sport e arte, valorizzando e facendo conoscere il territorio del Roero. Grazie anche all’importante sostegno del Comune e di sponsor locali, Monteu Roero diverrà palcoscenico/cornice di un ricco programma di proposte rivolte al pubblico di tutte le età, adulti, giovani e famiglie con bambini, agli amanti della tradizione e delle novità, il tutto all’ombra del castello che fu della famiglia Roero, arroccato su uno dei borghi di sommità dell’omonimo territorio.

La giornata del venerdì vedrà alcuni cantautori impegnati a comporre musica in una cantina affacciata sulle rocche, il primo Roero songwriting retreat, in una sorta di “ritiro” che produrrà brani inediti da proporre al pubblico nella serata del sabato. La sera si potranno gustare i piatti tipici della tradizione piemontese presso dagli stands gastronomici del “Tasta Tasta” e a seguire “SUMMER Tribute bands FESTIVAL” con tre cover bands: Big Yellow Taxi, Epicentro e Sciarada.

Chi ama passeggiare al canto dei grilli potrà partecipare al Notturno nelle Rocche in collaborazione con l’Ecomuseo delle Rocche di Montà, a piedi o in mountain bike.

Il sabato, dal primo pomeriggio, e la domenica, aprirà le porte lo splendido castello del XII secolo e si potranno gustare i vini del Roero negli stands dei produttori. Inoltre, sempre il sabato, nella seicentesca Confraternita di San Bernardino verrà proiettato il cortometraggio “Io sono Pinocchio” dell’Associazione Fate gli gnomi di Montaldo Roero, seguito dall’intervento “Colloqui sul vino” a cura di Gianluca Morino e Annette Fowles. Non mancheranno i giochi in piazza per i bambini.

A cena con il “Tasta Tasta” e nuova musica con il “Roero Summer Festival” in cui si esibiranno con brani originali Itto Urgesi (folk), Ylamar (alternative/indie) e Madyon (alternative rock) che ha aperto i concerti di famosi cantanti come Jamiroquai e Elton John.

Gli artisti presenti porteranno in scena anche canzoni della band inglese Safehaus, originariamente presente nella “line up” del festival, in memoria del cantante Ben Kench scomparso pochi giorni fa (www.safehausmusic.com).

La domenica accoglierà i visitatori in mattinata con una camminata dalla piazza al Castagno secolare, sotto le cui fronde maestose si terrà una sessione di yoga immersi nella natura. Proseguiranno le visita guidate al castello, le degustazioni dei vini locali e, inoltre, nel pomeriggio si terrà un laboratorio teatrale per ragazzi con la compagnia “I germogli” di Montaldo Roero, nella Confraternita di San Bernardino Carlo Avataneo presenterà foto e filmati sul Roero e Bruno Solaro racconterà le sue avventure lavorative descritte nel libro “Scarpette e cioccolato”.

La cena sarà allietata dalle sonorità e dal ballo liscio sulle note dell’orchestra Luciano Folk.

Nelle giornate di sabato e domenica sarà possibile visitare mostre di fotografia e di opere di artisti locali. Una serie di avvenimenti da non perdere per conoscere le bellezze delle colline del Roero, in tre giornate di quasi estate. I concerti e la serata danzante saranno gratuiti.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.belmonteu.it o telefonare al 333-7678652.