Miss Italia in Piemonte: alla selezione di Sale vince l’astigiana Carola Briola

Ben 25 ragazze in gara a Sale, nell'alessandrino, per la seconda selezione di Miss Italia in Piemonte, svoltasi al ristorante "La Vecchia Botte", in frazione Gerbidi.

Più informazioni su

Ad aggiudicarsi il titolo di Miss “La Vecchia Botte” Carola Briola, 21 anni, di Asti, alta 1,72 capelli castani e occhi verdi, studentessa all’Università del Piemonte Orientale, frequenta un corso di canto e di teatro, pratica danza, in particolare ballo liscio e latino-americano.

Carola Briola Miss La Vecchia Botte 1

Dopo di lei altre sei concorrenti e, in ordine:
Miss Rocchetta Bellezza Nadia Saadallah, 20 anni, di Torino, alta 1,73 capelli e occhi neri, lavora come commessa in un centro commerciale, pratica pole-dance e nuoto;
Miss Equilibra Claudia Buratto, 25 anni, di Rosta (TO), alta 1,75 capelli e occhi castani, lavora come giornalista per la testata Road 2 sport;
Miss Tricologica Sonia Boscaro 21 anni, di Collegno (TO), alta 1,75 capelli biondi e occhi verdi, studia scienze della comunicazione, lavora come hostess e modella;
Miss Alpitour Claudia Gilardi 19 anni, di Rivoli (TO), alta 1,72 capelli castani e occhi verdi, studentessa all’istituto tecnico turistico, pratica danza a livello agonistico da 15 anni;
Miss Dermal Institute Daniela Pappaterra 20 anni, di Torino, alta 1,65 capelli e occhi castani, studentessa di economia aziendale e marketing;
Miss Interflora Lidia Mancuso 20 anni, di Torino alta 1,69 capelli biondi e occhi castani, studentessa universitaria in amministrazione, finanza e marketing, lavora come hostess nel tempo libero.

Le prime quattro ragazze classificate, inclusa la vincitrice, accedono di diritto alle finali regionali del concorso, al via nei mesi estivi. La prossima selezione si svolgerà a Galliate (NO), nella centralissima piazza Vittorio Veneto, dove il concorso approderà venerdì 9 giugno alle ore 21:30. Davanti alla splendida scenografia del Castello Sforzesco, 27 ragazze si contenderanno il titolo di Miss Miluna, sfilando prima in abito e poi in costume. A presentare l’evento l’ex gieffina Martina Pascutti, torinese classe ’90, già aspirante Miss Italia di qualche edizione fa ed oggi volto noto del piccolo schermo, impegnata come presentatrice su un canale nazionale del digitale terrestre.

“Siamo pronti alla selezione del 9 giugno – dice l’agente regionale del concorso, Vito Buonfine – ci prepariamo a calcare la scena di uno delle location più belle e prestigiose del Piemonte. Ringrazio l’amministrazione comunale e la Pro Loco che per la prima volta ospitano il concorso a Galliate, la cornice magica del Castello saprà valorizzare la kermesse, che anche quest’anno ripropone il binomio vincente bellezza/territorio”.

Appuntamento dunque dopodomani a Galliate, l’ingresso è libero. Le ragazze possono continuare a iscriversi al link http://www.missitalia.it/concorso/partecipa.php

Più informazioni su