Quantcast

Alba: incontro per i volontari di Servizio Civile

Giovedì 15 giugno all’H Zone un incontro per conoscere i progetti del territorio albese.

Più informazioni su

Scade il 26 giugno alle ore 14.00 il termine di presentazione delle domande di servizio civile nazionale per l’anno 2017: un’esperienza umana di cittadinanza attiva, un’occasione di crescita civica e sociale e di formazione professionale peri i giovani dai 18 ai 28 anni che vogliono dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno di solidarietà e di ricerca di pace.

Giovedì 15 giugno alle ore 17,00 presso il Centro Giovani H Zone (P.le Beausoleil n. 1 ad Alba) è previsto un incontro, rivolto a tutti i giovani interessati a conoscere meglio quest’opportunità, con la presentazione dei progetti del Comune di Alba e degli altri enti/associazioni che operano sul nostro comune.

Molti infatti i progetti sul territorio della città (solo su Alba 34 posti disponibili):

Il Comune di Alba ha due progetti per 4 volontari: “OPPORTUNITA’ (tra) PARI”, nell’ambito delle politiche giovanili e “CULTURAinALBA”, incentrato su Biblioteca Civica e Teatro Sociale.

Saranno inoltre presentati i progetti:
dell’AslCN2 Alba-Bra con il progetto “Ti diamo una mano” che prevede due posti nel settore assistenza anziani; il Consorzio Socio Assistenziale Alba Langhe e Roero con i progetti “ Facciamoci in 4 tra boschi e Vigne”, “Reti a Con-tatto” e “Grandangolo: una visione a 360 gradi” per un totale di 10 posti sugli ambiti: assistenza anziani, minori e disabili; la Cooperativa Sociale Alice per un totale di 6 posti con i progetti “E in tanto il mondo rotola”, “Finis Terra”, Signora Libertà Nord” e “Una vita buona” con interventi nell’area dipendenze, assistenza minori, immigrati e disabili; la Croce Rossa Italiana con progetti nell’area assistenza salute denominati “Al servizio dei più vulnerabili”, “Serve il tuo aiuto”, “La Cri a servizio del territorio”; la Cooperativa Sociale Progetto Emmaus con il progetto “Drago Volante” che opera nell’ambito dell’assistenza disabili con 4 posti sempre su Alba; il patronato ACLI con 1 posto con il progetto “Diretti ai diritti” e la CIA con 1 posto nel progetto “Incontro agli anziani 2017”.

La durata del servizio è pari a 12 mesi e l’esperienza non è ripetibile. I volontari in Servizio Civile ricevono un trattamento economico pari a 433,80 euro mensili direttamente dal Ministero. Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti (oltre a quelli specifici richiesti dal singolo progetto per cui ci si candida):
– essere cittadini italiani;
– essere cittadini dell’Unione europea;
– essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Info:

Comune di Alba
Ripartizione Socio Educativa e Culturale
Via G. Govone, 11 – ALBA
– Progetto “OPPORTUNITA’ (tra) PARI”
tel. 0173 292 357
e-mail: servizi.sociali@comune.alba.cn.it

– Progetto “CULTURAinALBA”
Tel. 0173 292 470/465
e-mail: biblioteca@comune.alba.cn.it

InfoHZone
P.le Beausoleil, 1 (Parco Sobrino) – ALBA
e-mail: infohzone@comune.alba.cn.it
Tel. 0173 284891

Più informazioni su