Quantcast

Andrea Napodano, youtuber nicese con centoquindicimila followers

Come fa un ventiquattrenne di provincia a distinguersi dalla massa, facendo tesoro dei social networks?

Più informazioni su

Lo racconta il nicese Andrea Napodano, diventato youtuber “per caso” e vantando, ad ora, centoquindicimila followers sul suo canale Sotomaior10tv, tanto da ricevere una targa celebrativa dal portale.

“Penso che Youtube sia uno dei siti migliori in cui farsi conoscere – afferma – fornisce una molteplicità di contenuti e informa i giovani. Ho iniziato questa avventura nel 2013, per gioco, buttandomi sulle animazioni, perché pensavo venissero apprezzate da tutti”.

Un gioco, che seppur senza pretese, nascondeva un sogno, quello di diventare uno youtuber “professionista”.

“All’inizio preparai alcuni video buffi, parodie su saghe del momento, tipo Twilight, perché pensavo potesse essere d’aiuto in termini di visibilità. Non mi sbagliavo. Il mio più grande successo è stato “Feffa la cagna”, parodia di Peppa Pig. Mi fa sorridere…”

In ciascun video, Andrea si occupa di ogni dettaglio: disegna, sonorizza, monta e dà voce ai personaggi.

“E’ impegnativo – riconosce – lavorando a tempo pieno, mi limito ad un video al mese, ma non sgarro mai, è un impegno che prendo con me stesso e con i miei seguaci.”

Per Andrea, insomma, vale il motto “Una risata al giorno toglie il medico di torno” e si dice soddisfatto dei risultati raggiunti in questi 4 anni.

“Lo so, stiamo parlando solo di una targa – precisa – non è un premio Oscar, ma, nel mio piccolo, so di aver dato vita a qualcosa di bello. Mi rende felice.”

Elisa Grasso

Più informazioni su