Quantcast

A Viarigi, spettacolo musicale sulla storia della radio in tempo di guerra

In collaborazione con il Comune di Viarigi e L'ISRAT (Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea in Provincia di Asti) Palmarosa band presenta: “Abbassa la tua radio…per favore”... non erano "solo" canzonette.

Più informazioni su

Dopo un periodo di povera spensieratezza, dalla fine degli anni 30, gli italiani hanno attraversato anni caratterizzati da avvenimenti tragici ed appuntamenti storici che segneranno il futuro destino del nostro paese.

Questo spettacolo musicale racconta come la gente comune, in gran parte contadina, abbia vissuto questo periodo grazie alle informazioni della radio, passando dal regime fascista, all’immane tragedia della guerra, alla resistenza fino all’inizio degli anni 50 con la ripresa e la ricostruzione. Le canzoni dell’epoca, le grandi orchestre ma soprattutto la radio, che diffondeva queste musiche, aiutavano tutti a non perdere la voglia di vivere e di cercare di essere felici.

Gli autori con le loro canzoni ironicamente si opposero al regime fascista mentre, fondamentale fu il ruolo di “Radio Londra” durante la lotta partigiana e la “resistenza”. La liberazione ed il dopo guerra portarono il boogie woogie e lo swing ma anche appuntamenti con la storia come il referendum monarchia-repubblica ed il voto alle donne.

Appuntamento venerdì 12 maggio 2017 alle ore 21.00 a Viarigi nella Chiesa di San Silvestro.

Ingresso libero.

Più informazioni su