Quantcast

Inaugurata a Nizza Monferrato la Fiera del Santo Cristo 2017 (foto)

Questa mattina a Nizza Monferrato è stata inaugurata l'edizione 2017 della Fiera del Santo Cristo.

Al taglio del nastro, effettuato in Piazza Garibaldi, la giunta comunale di Nizza Monferrato si è presentata quasi al completo, guidata dal sindaco Simone Nosenzo con Marco Lovisolo nella doppia veste di assessore e di consigliere delegato della Provincia, presenti anche il sindaco di Incisa Scapaccino, Matteo Massimelli, il sindaco di Calamandrana, Fabio Isnardi, e il vicesindaco di Canelli Paolo Gandolfo.

Dopo il taglio del nastro Simone Nosenzo ha ringraziato le autorità presenti sottolineando l’importanza della Fiera per tutto il territorio e della sua economia prevalentemente agricola. E’ una grandissima esposizione, unica del suo genere in provincia di Asti per l’alta presenza di macchine agricole, in continuo aumento.

Sia Nosenzo che Lovisolo hanno ringraziato la Proloco di Nizza Monferrato per il suo ruolo fondamentale nell’organizzazione della fiera a fianco del Comune, esprimendo inoltre la loro soddisfazione per aver allargato le proposte durante la tre giorni di fiera con l’apertura al Rally del Tartufo e all’iniziativa di Castelli Aperti.

Per tutto il pomeriggio continuerà l’esposizione di macchine e attrezzature per agricoltura, enologia e giardinaggio.

Domani, sabato 22 aprile, dalle 18.30, nell’area del peso pubblico, il riordino notturno delle vetture che domenica parteciperanno al 29° Rally del Tartufo.

Domenica 23 il gran mercato della fiera ricoprirà le vie e le piazze della “città del Campanon”, mentre nella Piazza del Municipio l’intera giornata sarà dedicata alla Festa della torta verde e ai “giochi del tempo che fu”, che coinvolgeranno anche i più piccoli.

Clicca qui per vedere alcune foto dell’inaugurazione di questa mattina.