Quantcast

A Nizza sosta gratuita per auto ibride ed elettriche e stalli di cortesia per donne in dolce attesa

Se hai una vettura ibrida o elettrica, a Nizza Monferrato, non dovrai più prestare attenzione ai parcheggi blu.

“Li abbiamo resi gratuiti per queste tipologie di vetture” dichiara il Vicesindaco Pier Paolo Verri “La delibera è esecutiva; seguiamo l’esempio della Regione che le ha esentate dal pagamento del bollo”.

Un impulso, questo, verso la mobilità sostenibile e l’utilizzo di veicoli “puliti”.

“Stiamo valutando anche di inserire, in posti strategici, delle colonnine per ricaricare le vetture” continua Verri “l’attesa per il “rifornimento” sarebbe di circa 15 minuti”.

Una seconda delibera, esecutiva da fine aprile, è rivolta alle donne in dolce attesa e alle neo mamme.

4 stalli di cortesia, collocati nei luoghi più frequentati: Casa della Salute, Piazza della verdura, Piazza Garibaldi e Piazza Marconi.

“Il cartello rosa indicherà la precedenza per queste tipologie di donne” conclude il Vicesindaco “un aiuto per le mamme con bimbi fino ad un anno”.

Elisa Grasso