Quantcast

Puliamo il mondo si triplica: appuntamento domenica a Monale, Cortandone e Baldichieri

Caccia di rifiuti e anticipo della XXV edizione di “Puliamo il mondo” di Legambiente in calendario per il 22-23-24 settembre 2017.

Il Circolo Legambiente Valtriversa, il Circolo Gaia Legambiente di Asti ed i Comuni di Monale, Cortandone e Baldichieri con l’aiuto delle le rispettive Pro Loco organizzano per domenica 2 aprile un pomeriggio di festa in compagnia, ancora una volta a caccia dei rifiuti abbandonati dagli ultimi irriducibili “sbadati”.

Il pomeriggio inizierà alle 14.30 con il ritrovo di tutti i volontari nei centri di raccolta dei tre paesi: a Monale sul Piazzale della Proloco in Via Baldichieri 1; a Cortandone sul piazzale della Proloco alla base del paese; a Baldichieri sulla piazza del Municipio.

I partecipanti si divideranno in squadre e verranno accompagnati dai volontari locali nei diversi siti bisognosi di pulizia sui territori comunali; per i nostri aiutanti piú giovani sono previsti percorsi protetti.Si raccoglieranno lattine, sacchetti e bottiglie di plastica, pacchetti di sigarette, copertoni, frigoriferi, e in generale tutto quello che é stato lasciato lungo le strade, nei campi e sulle sponde dei torrenti da chi non ha ancora una sufficiente coscienza ambientale.

Alle 18 tutti i partecipanti sono invitati ad una “merenda sinoira” offerta congiuntamente dalle tre Poloco ed organizzata nei locali della Pro Loco di Monale.

Come in altre giornate di pulizia, si raccomanda un abbigliamento adatto: pantaloni lunghi e maglia a maniche lunghe; calzature chiuse e antiscivolo, meglio se impermeabili (es. scarponici da trekking con carro armato), guanti; verranno distribuiti guanti leggeri adatti per i ragazzi/ragazze e sacchi per i rifiuti raccolti, che verranno differenziati per tipologia. Per maggiori informazioni contattare in orario di ufficio il Comune di Monale (0141- 669131), Cortandone (0141-669219), Baldichieri (0141-66006), oppure i volontari di Legambiente (340-5007714 e 335-7506324).

“L’iniziativa è stata fortemente voluta dal sindaco di Monale Sergio Magnetti, cui hanno aderito con convinzione il sindaco di Cortandone Claudio Stroppiana e di Baldichieri Gianluca Forno – confermano Angelo Porta, presidente del Circolo Legambiente Valtriversa e Giancarlo Dapavo, presidente del Circolo Gaia Legambiente di Asti. – Si tratta di un’attività concreta di coinvolgimento degli Enti territoriali e del volontariato locale e di sensibilizzazione della cittadinanza, in particolare le giovani generazioni, sul problema dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti e del degrado delle sponde dei corsi d’acqua.”

In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata.