La Scuola Primaria Rio Crosio non dimentica Aylan Kurdi e il fratellino Galip

La Bibliotechina della scuola primaria Rio Crosio ora porta il nome Aylan Kurdi il bimbo di tre anni annegato nel settembre scorso insieme al fratello Galip, in fuga da Kobane, nel naufragio dell’ imbarcazione che li trasportava.

Più informazioni su

La notizia aveva fatto il giro del mondo e ha trovato un rispetto e ricordo nell’iniziativa della classe quarta D con l’insegnante Fiora Chiusano.

“Il silenzio è dolo, siamo l’Italia che sceglie il coraggio” era il concorso indetto da Libera e Avviso pubblico per promuovere cultura di legalità e cittadinanza responsabile a cui la classe ha voluto aderire testimoniando passione civile e umana sulla tragica situazione delle migrazioni del nostro tempo.

Nelle foto: alcuni momenti della cerimonia con gli alunni, il ViceSindaco Davide Arri e gli Assessori Marta Parodi e Piero Vercelli

rio crosio1

 

rio crosio2

Più informazioni su