Villanova d’Asti, automobilista ubriaco investe un anziano a piedi

Poteva costare caro l'aver alzato troppo il gomito ad un automobilista di Villanova d'Asti.

Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Villanova d’Asti, intervenuti in Frazione Stazione di Villanova d’Asti a seguito di un investimento di un pedone, un pensionato 83enne residente a Villanova d’Asti, hanno denunciato l’investitore, un operaio 40enne, villanovese, per guida in stato di ebrezza alcolica.

I militari, intervenuti sul luogo dell’investimento hanno immediatamente sottoposto l’automobilista a controllo con l’etilometro in dotazione, dal quale hanno accertato che era alla guida in evidente stato di ebrezza alcolica.

L’anziano dopo essere stato trasportato in ambulanza presso l’Ospedale Civile di Asti, dove dopo aver ricevuto le cure del caso dai sanitari, è stato dimesso con una prognosi di sette giorni per contusioni multiple.

L’autovettura del 40enne è stata sottoposta a sequestro e la patente di guida è stata ritirata.