Quantcast

I ragazzi del Centro Diurno del Cisa Asti Sud in partenza per ”Una vacanza per crescere”

Grazie al contributo nell’ambito del progetto Vivomeglio della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e al sostegno e alla collaborazione fattiva dell’Associazione di volontariato G.V.A. di Nizza Monferrato, 30 ragazzi diversamente abili del Centro Diurno Socio Terapeutico Riabilitativo e del Servizio di Educativa Territoriale del C.I.S.A. – ASTI SUD, gestita dalla GE.S.S.TER. S.r.l., potranno beneficiare di un soggiorno marino della durata di una settimana presso il Seminario Vescovile di Albenga (SV).

Più informazioni su

I ragazzi, che partiranno martedì 1° settembre, nel corso della vacanza saranno seguiti da operatori specializzati e potranno beneficiare di animazione in spiaggia specificatamente attrezzata, visite didattiche nella città di Albenga e nei dintorni e, per chi ne ha la necessità, interventi individualizzati per agevolare la comunicazione e la socializzazione.

Inoltre, con un gruppo di ragazzi del luogo guidati dall’allenatore Stefano Ancona, i beneficiari parteciperanno ad una serie di partite di calcio, con l’obiettivo di favorire l’integrazione e l’arricchimento personale.

L’organizzazione di questo soggiorno – vacanza, oltre a consentire ai destinatari del progetto di vivere una nuova esperienza, finalizzata all’acquisizione di nuove competenze, avrà ricadute positive anche sulle famiglie di origine e sulla comunità locale, che attraverso i volontari verrà sensibilizzata sulle problematiche relative alla disabilità.

Più informazioni su