Quantcast

La TV tedesca ARD in Asti e provincia per un reportage sul Piemonte

In questi giorni, una troupe di una tv tedesca è in giro per l’Astigiano per le riprese di un reportage dal titolo “Alla scoperta dei sapori del Piemonte”, che andrà in onda sull’emittente televisiva ARD, una delle più seguite in Germania.

I turisti tedeschi rappresentano il secondo mercato straniero per il territorio astigiano – sottolinea l’assessore alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte, Antonella Parigi – Nel 2014 i pernottamenti sono stati quasi 23 mila, un numero che possiamo continuare a far crescere. Proprio per questo abbiamo colto l’opportunità di poter avere la troupe della ARD ad Asti e sulle colline del Monferrato: il loro reportage sarà un’occasione per far venire a tantissimi telespettatori la voglia di preparare le valigie e mettersi in viaggio”.

A supportare la visita della troupe sul territorio sarà l’Atl di Asti che, in collaborazione con la Regione Piemonte, ha curato il programma del tour.

La troupe ha iniziato il suo lavoro in Asti ieri, prima con le riprese della preparazione della Bagna Cauda in un ristorante, per poi spostarsi nel centro storico della città per la sbandierata del Santo, con l’esibizione dei rioni, borghi e comuni partecipanti al Palio.

Questa mattina, 6 maggio, nel pieno della Fiera Carolingia, le riprese inizieranno dal Mercato di Asti con una passeggiata tra i banchi di prodotti ortofrutticoli e la visita ad una bottega di formaggi tipici, tra cui la Robiola di Roccaverano. Poi partenza per le core zone Unesco dell’Astigiano, con la visita a Canelli delle Cattedrali Sotterranee. Il tour si concluderà a Nizza Monferrato con un focus sui vigneti di Barbera.