Quantcast

Presentato il circuito ”Ritorno alla Fiera” 2015 che si arricchisce con due nuovi appuntamenti

Dopo il successo riscontrato nelle precedenti edizioni, ritornano anche quest’anno, con i loro colori e profumi, le Fiere Storiche del Circuito “Ritorno alla Fiera” promosso quest’anno dalla Strada del Vino Monferrato Astigiano. 

Più informazioni su

La conferenza stampa di presentazione si è tenuta questa mattina presso la Camera di Commercio di Asti dove i rappresentati dei vari comuni e proloco coinvolte nell’organizzazione dei vari eventi hanno fatto una breve descrizione delle novità inserite nelle proprie fiere.

Quest’anno saranno quattordici gli appuntamenti, infatti a quelle che da anni ne facevano parte si sono aggiunti anche Profumata-Menta di Piovà Massaia e Ferrere Miele, che faranno riscoprire i prodotti, valori e tradizioni del Monferrato, tra banchi gastronomici, visite guidate e numerosi momenti di intrattenimento rivolti a grandi e piccini. 

Da Aprile a Dicembre, in ogni stagione dell’anno, avrete l’occasione di “assaggiare” un pezzetto di Monferrato e di assaporarne tutta la bellezza, tra paesaggi mozzafiato, borghi storici, eccellenze gastronomiche e tanto divertimento.

Di seguito l’elenco e le date e una breve descrizione delle 14 manifestazione del circuito Ritorno in Fiera.

25 Aprile – Cocconato, “Riviera in Fiera”. L’antica Fiera di San Marco si presenta ricca di bancarelle di tipicità enogastronomiche e di artigianato locale, mostre e concerti; un’ottima occasione per assaggiare le Robiole, i salumi, e la pregiata Barbera d’Asti docg.

1° Maggio – Buttigliera d’Asti, “Le Contrade del Freisa”. Una Fiera dedicata ai vini più rappresentativi del Monferrato, tra visite in cantina e degustazioni. Re della giornata il Freisa, vino rosso leggero ed aromatico, perfetto da abbinare ai piatti più delicati della tradizione.

16 e 17 Maggio – Villafranca d’Asti, “Maiale d’Autore”. Una delle Fiere più gustose del Circuito, l’ideale per scoprire tutte le ricette a base dei vari tagli di maiale, dai salumi agli arrosti. Non mancheranno nella giornata i convegni di settore e la divertente stima del salame.

30 e 31 Maggio – Montemagno, “Pane al pane”. Attraverso questa Fiera, dedicata al più semplice ma anche più prezioso degli alimenti, si potrà riscoprire la tradizionale “pasta dura” monferrina. Tra mostre, bancarelle di prodotti locali, banchi di degustazione vino, concerti e animazione per i più piccini potrete far tappa presso le “Soste gastronomiche”, per deliziarvi con le migliori ricette della tradizione monferrina.

7 Giugno – Piovà Massaia, “Profumata-Menta”. Una Fiera che si tinge di verde e ha il profumo delicato e fresco della menta. Lungo il centro storico un susseguirsi di bancarelle di prodotti tipici, artigianato locale, modellismo, stampe, antiquariato e molto altro. A fare da cornice mostre, eventi, conferenze tematiche, visite guidate, giochi e intrattenimenti per grandi e piccini. Ricco menù a base di menta!

14 Giugno – Tigliole, “Stelle in Stalla”. L’eccellenza piemontese sarà protagonista della giornata con il Fassone, la pregiata razza bovina piemontese. Non potrete resistere alle tante ricette tradizionali, a base della sue pregiate carni, preparate dalla Pro Loco per l’occasione.

28 Giugno – Dusino San Michele, “Fiera del Cussöt”. Una giornata dedicata al pregiato zucchino locale, prodotto DE.CO, con premiazione dei coltivatori più meritevoli, esposizione dei macchinari agricoli e tante bancarelle di tipicità.

26-27 Settembre – Piea, “La Zucca delle Meraviglie”. Un viaggio tra prodotti tipici e curiosità legate ad un ortaggio simbolo dell’autunno. Tra bancarelle e divertenti spettacoli in piazza vi consigliamo di non perdere il ricco menù tutto dedicato alla zucca e le visite guidate al sontuoso Castello.

3 e 4 Ottobre – Villanova d’Asti, “Elogio della Bionda”. Protagonista la gallina bionda piemontese, dalle carni delicate e saporite. Nel programma esposizione degli esemplari migliori, bancarelle di tipicità, mostre e trattori d’epoca… ed uno speciale menù a base della pregiata Bionda.

10 e 11 Ottobre – Castellero, “Città della Nocciola”. Una Fiera dedicata alla famosa Nocciola IGP Piemonte tra convegni di settore, visite guidate alle aziende locali e un tipico pranzo monferrino preparato dalla Pro loco appositamente per l’occasione.

17 e 18 Ottobre – Calliano,  “L’Asino vola”. Per chi vuole trascorrere una giornata “ragliante” all’insegna delle vere tradizioni monferrine e del divertimento vi attende questa particolare Fiera con il suo famoso Palio degli Asini, in cui si sfideranno i dieci rioni del paese rappresentati dai simpatici animali e dai loro esperti palafrenieri.

18 Ottobre – Ferrere, “Ferrere Miele”. Il rinomato “Concorso Regionale Ferrere Miele” si trasforma in una colorata Fiera dei prodotti tipici del territorio che ha come protagonista indiscussa la produzione apistica regionale, un’area dell’agricoltura che ha raggiunto un’ottima qualità grazie alla competenza e alla dedizione degli apicoltori. Degustazioni a base di miele in abbinamento ai prodotti locali.

9 Dicembre – Moncalvo, “Sua Maestà il Bue Grasso”. Re indiscusso di questa antichissima Fiera è il pregiato castrato di Razza Piemontese. Da non perdere l’esposizione dei capi migliori e il ricco pranzo a base del tradizionale bollito misto.

13 e 14 Dicembre – San Damiano d’Asti, “Il Cappone alla festa”. A riscaldare l’inverno troviamo questa tradizionale Fiera che ha per protagonista dell’evento il pregiato Cappone, tra bancarelle di prodotti tipici, spettacoli teatrali e musicali, convegni di settore e visite guidate agli allevamenti della zona.

Più informazioni su