Quantcast

Regione Piemonte, nominati i rappresentanti nelle Enoteche di Nizza, Monferrato, Colline Alfieri e Barolo

Il Consiglio regionale, nella seduta del 26 febbraio ha effettuato un pacchetto significativo di nomine, in parte collegate al momento iniziale della legislatura.

È stato dato attuazione al decreto “Madia” (90/2014), secondo cui non è più possibile nominare persone collocate in pensione, sia da impiego pubblico che privato, salvo che per un incarico non superiore a un anno e a titolo gratuito.

Associazione “Enoteca regionale di Nizza”, designazione di un rappresentante nel Consiglio direttivo: Alberto Maria Bo.

Associazione “Enoteca regionale colline del Monferrato”, designazione di un rappresentante: Marinella Lombardi.

“Enoteca regionale colline Alfieri dell’Astigiano”, designazione di un membro nel Consiglio direttivo: Valter Valle.

“Enoteca regionale del Barolo”, nomina di un rappresentante in possesso di particolare competenza nel settore vitivinicolo e/o turistico nel Consiglio di amministrazione: Paolo Valperga.