ATNews - Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero -  Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero
Moncalvo, estate ricca di eventi con l’Associazione Guglielmo Caccia

“Sulle tracce di Guglielmo e Orsola Maddalena Caccia” a Moncalvo

23/09/17

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 16,00

Attenzione l'evento è già trascorso

Nuovi studi e ricerche sulle opere di Guglielmo e Orsola Maddalena Caccia saranno presentate sabato prossimo, 23 settembre, in occasione della giornata del  dal titolo “Sulle tracce di Guglielmo e Orsola Maddalena Caccia”.

La giornata, organizzata dall’associazione “Guglielmo Caccia ‘detto il Moncalvo’ e Orsola Caccia” ONLUS, prenderà il via alle 16 alla Chiesa Parrocchiale di San Francesco con i saluti da parte del presidente dell’associazione Guglielmo Caccia e assessore moncalvese Andrea Monti e del Parroco di Moncalvo don Giorgio Bertola. Dopodiché la dottoressa Sara Agnelli, l’ingegner Simone Giordano e l’architetto Marco Tiberga proporranno un intervento dal titolo “Le chiese del Moncalvo: storia, arte ed immagini” durante il quale verranno presentati nuovi studi e ricerche sul Moncalvo e le nuove modalità di utilizzo delle tecnologie per il rilievo dei beni culturali ecclesiastici.

Successivamente vi sarà la cerimonia di consegna della 1° edizione del “Premio Tesi di Laurea ‘Il Moncalvo’” che è stato assegnato a Sara Agnelli laureatasi in Storia dell’Arte presso il Dipartimento di Studi Storici dell’Università degli Studi di Torino con una tesi magistrale dal titolo “Gli ordini religiosi a Moncalvo. Fonti e patrimonio (XVI – XX secolo)”.
La giornata proseguirà con la consegna della seconda edizione del “Premio Orsola Maddalena Caccia” a Rosaria Lunghi, Sindaco di Grazzano Badoglio, e della seconda edizione del “Premio Guglielmo Caccia” a Azienda Agricola Tenuta Santa Caterina, Tenuta Capri, Ing. Sandro Buzzi, Cascina Famulenta, Locanda Casa Costa, Santa Vittoria Agricola Srl.

“Il direttivo dell’associazione – sottolinea il presidente Andrea Monti – ha voluto premiare tutti coloro che si sono resi protagonisti negli ultimi anni di un importante lavoro di recupero e di valorizzazione delle opere artistiche del Monferrato, e nello specifico del Comune di Grazzano Badoglio, che ospita altresì alcune tele del Moncalvo nonché la tomba di Aleramo. Il caso di Grazzano dimostra come la collaborazione tra il pubblico ed il privato, tra il Comune, la Parrocchia e gli imprenditori del territorio sia in grado di valorizzare in maniera piena le ricchezze culturali del nostro territorio con conseguenti benefici in chiave turistica e di ritorno d’immagine per il territorio e le relative realtà imprenditoriali”.

A seguire degustazione di prodotti tipici locali presso la sede dell’Oratorio Parrocchiale Don Bosco con i prodotti De. Co. di Moncalvo e con i vini delle aziende vitivinicole del territorio. Si ringraziano le aziende: Gastronomia Rondano, Agrimacelleria F.lli Micco, Tenuta Santa Caterina, Azienda Vitivinicola Fratelli Natta, Azienda Agricola Sulin, Azienda Vitivinicola Capretto Renato, Azienda Agricola Monti Emanuel, Azienda Agricola Rappellino Dario, Tenuta Capri.

La giornata è realizzata dall’Associazione Guglielmo Caccia ‘detto il Moncalvo’ e dalla Parrocchia di Moncalvo, con il Patrocinio del Comune di Moncalvo e del Comune di Grazzano Badoglio. L’iniziativa ed il recupero delle opere di Guglielmo e Orsola Maddalena Caccia presenti presso la chiesa di San Francesco e l’adiacente “Museo Parrocchiale: Sacrestia Aperta di Moncalvo” sono stati realizzati grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT. Media partner dell’evento sono Fondazione Palazzo Mazzetti ed il Soroptimist di Casale Monferrato, partner tecnico per la realizzazione dei filmati che verranno proiettati durante la giornata è D2.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!