ATNews - Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero -  Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero

Venerdì ritorna “La Skarrozzata” per le vie di Asti

Quale modo migliore per rendersi conto di come anche un piccolo gradino possa trasformarsi in un grande ostacolo, se non quello di sedersi su una sedia a rotelle e provare in prima persona cosa significhi farne uso?

Più informazioni su

Da qui l’idea di riproporre anche ad Asti la “Skarrozzata”, manifestazione inventata dall’omonimo movimento culturale nazionale nato a Bologna nel 2011, che realizza passeggiate su sedie a rotelle nei centri storici delle città d’Italia per sensibilizzare ed educare alla diversità.

Obiettivo dell’evento è “far provare la disabilità” ossia far vivere a tutti i cittadini l’esperienza che ogni persona con mobilità limitata vive tutti i giorni quando si muove in città su carrozzina, ma anche offrire un’occasione per far riflettere chi deve progettare e fare programmazione urbana.

La Skarrozzata astigiana, giunta alla sua terza edizione, è organizzata dall’Associazione di volontariato L’Arcobaleno Disabili Motori per una Vita Indipendente e Autodeterminata, in collaborazione della Associazione “A.P.R.I. – Onlus” Sezione di Asti, Laboratorio Ortopedico Astigiano (L.O.A.), Associazione Progetto Radis, il sostegno del CSV Asti Alessandria ed il supporto del movimento “La Skarrozzata” di Bologna. L’evento è realizzato in memoria del primo Presidente dell’Associazione l’Arcobaleno Fernando Imbriano a tre anni dalla scomparsa e di Tommaso Principe socio, recentemente scomparso.

L’appuntamento è previsto alle venerdì 20 maggio 2016 alle 10, con partenza e arrivo da piazza S. Secondo (davanti il Municipio). Per l’occasione saranno messe a disposizione dei partecipanti carrozzine da provare su un percorso delimitato.

Vicino al Palazzo del Comune sarà inoltre allestito uno stand delle Associazioni organizzatrici dove
trovare materiale pubblicitario informativo e calendari di raccolta fondi.

La partecipazione è libera e aperta a tutti.

“La Skarrozzata” per le vie di Asti – Memorial Fernando Imbriano e Tommaso Principe

Ulteriori informazioni: larcobaleno.asti@gmail.com;oppure 345.35.188.02 Satragni Carlo
Giuseppe presidente de L’Arcobaleno; 328.92.050.72 Montanaro Mariateresa vicepresidente.
Per conoscere il movimento “La Skarrozzata” visitare il sito: www.skarrozzata.com.

In caso di pioggia l’evento verrà rimandato.

Più informazioni su