ATNews - Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero -  Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero

Progetto Giovani&Territorio: seminario a Penango per presentare due anni di attività

Dopo due anni di intensa attività il progetto “Giovani & Territorio – Insieme per lo sviluppo turistico del Monferrato” giunge al termine e conclude il percorso con un Seminario finale presso il Relais Sant’Uffizio a Cioccaro di Penango, uno dei luoghi simbolo del Monferrato.

Un’occasione di confronto su animazione e formazione dei giovani, progettazione sostenibile per il territorio e turismo naturalistico, ripercorrendo due anni di intensa attività che ha coinvolto, attraverso diverse azioni, circa sessanta ragazzi di età compresa tra i 18 e i 25 anni, residenti nella Valcerrina e nel Monferrato casalese.

“Giovani & Territorio” ha proposto, nel corso dei 24 mesi, laboratori di lingue straniere, psicologia del paesaggio, regia e montaggio video, ma anche due percorsi formativi che hanno portato undici ragazzi a qualificarsi come Accompagnatori naturalistici e altrettanti ragazzi ad approfondire le tecniche della progettazione sostenibile per il territorio.

Stimolati dalle tematiche approfondite, i venti ragazzi hanno dato vita a un format denominato “Monferrato Sottosopra”, attraverso il quale sono stati organizzati eventi di promozione del territorio.

“Oggi, visti i forti risultati raggiunti, si è deciso di rilanciare per un nuovo biennio di attività e si vuole festeggiare coi rappresentanti di fondazioni bancarie e territorio che hanno sostenuto e permesso il progetto” commentano i referenti del progetto.

In occasione del convegno, interverranno Andrea Genova e Giampiero Boarino, rispettivamente presidente e project manager della Cooperativa Orso, capofila del progetto; Giorgio Borgiattino, presidente dell’associazione Aregai – Terre di Benessere, partner del progetto; Paolo Lavagno, sindaco di Ponzano Monferrato, tra i comuni partner; Roberto Mussano, sindaco di Villa San Secondo, membro del Gal. Saranno presenti gli enti che hanno finanziato il progetto, rendendo possibile lo svolgimento delle attività in forma completamente gratuita per i ragazzi: Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT.

Il progetto, gestito dalla Cooperativa Orso in collaborazione con AREGAI – Terre di Benessere, ha visto uniti insieme con l’unico obiettivo di promuovere e valorizzare il territorio, un ricco partenariato composto dalle associazioni Idea Valcerrina, Un Mondo Inedito e Laboratori digitali Spleen, e con il prezioso sostegno e cofinanziamento dei comuni di Conzano e di Casale Monferrato, nonché le Unioni dei comuni della Valcerrina, del Basso Monferrato e dei Comuni di Coniolo, Camino, Pontestura e Solonghello, Consorzio MONDO.

Per informazioni, Giampiero Boarino 348 5804065 / Laura Avidano 345 8753192 / Giorgio Borgiattino 348 6061259