ATNews - Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero -  Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero

Asti, il Sindaco Rasero ha ricevuto in Municipio l’Ambasciatore italiano in Danimarca

Il Sindaco, Maurizio Rasero, ha ricevuto in mattinata l’Ambasciatore italiano in Danimarca, Stefano Queirolo Palmas venuto in città in occasione di un seminario formativo per le aziende vitivinicole.
All’incontro ha partecipato il Presidente della CrAsti, Aldo Pia, che nel pomeriggio ospiterà presso la sede della CRAsti l’Ambasciatore e le piccole e medie aziende che parteciperanno al seminario.
Al termine il Sindaco Rasero ha dichiarato: “è stato un incontro proficuo durante il quale si è parlato di vino e di quanto stia aumentando l’interesse in Danimarca per le nostre produzioni locali, sia in termini di quantità che di qualità”.
Il Sindaco ha inoltre aggiunto: “ho manifestato un reale interesse al fine di attrarre nuovi e sempre più numerosi flussi turistici da far transitare sui nostri territori”.
A tal proposito, l’Ambasciatore ha aggiunto che annualmente su 5,7 milioni di danesi, circa 700 mila si recano in Italia e prediligono trascorrere le loro vacanze non in località affollate e caotiche ma in zone che offrono la possibilità di vivere in tranquillità paesaggi collinari ed armoniosi come il nostro.
Il Sindaco si è reso pertanto disponibile a contribuire all’incremento delle iniziative in Piemonte e, a tal proposito, ha chiesto al suo interlocutore di individuare una realtà che per tradizione storica, culturale, economica e geografica possa condividere con la nostra città un percorso che possa portare ad patto di amicizia o ad un confronto più diretto e costruttivo.

Nella foto: l’Ambasciatore mentre firma il libro d’onore, la sua consorte, il Sindaco Rasero ed il Presidente Pia