ATNews - Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero -  Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero

“ASPettando Astimusica”: al via la prevendita on line dei biglietti per Ara Malikian al Teatro Alfieri

E’ aperta, da ieri, la prevendita on line dei biglietti per il concerto del violinista Ara Malikian al Teatro Alfieri, mentre prosegue quella alla biglietteria di via Leone Grandi, dove i tagliandi si possono acquistare dal martedì al venerdì (ore 10-17): 25 euro platea e barcacce, 20 euro palchi, 15 euro loggione.
On line è possibile acquistare i biglietti attraverso i circuiti www.ticketone.it (compresi i negozi convenzionati) e www.ticket24ore.it (tel. 02.54271 per il pubblico).

Il concerto di Ara Malikian, prodigio armeno-libanese del violino, è fissato per venerdì 24 novembre, alle 21, ed è organizzato da Comune e Asp, sotto al titolo “ASPettando Astimusica”, insieme a quello dei Nomadi che si terrà la sera dopo.

Entrambi gli appuntamenti fanno parte, fuori abbonamento, della Stagione 2017/2018 del Teatro Alfieri.

Quella di Asti sarà per Ara Malikian, tra i più brillanti ed espressivi violinisti della scena musicale contemporanea, una delle sette tappe del suo primo tour italiano dopo il grande successo al Concerto del 1° Maggio a Roma.
Direttore dell’orchestra sinfonica della Madrid Royal Opera, l’artista ha inciso più di 40 album e molte opere di compositori contemporanei, tra cui Franco Donatoni, Malcom Lipkin, Luciano Chailly, Ladislav Kupkovic. Come interprete (ha debuttato a soli 12 anni) conosce un repertorio che include tutte le opere scritte per violino.

Il suo stile esprime le radici armene e si mescola alla cultura araba ed ebrea, a quella gitana e klezmer, al tango argentino e al flamenco spagnolo. In scena è accompagnato da un nutrito ensemble di archi.

Per quanto riguarda il concerto dei Nomadi, impegnati nel tour “La storia continua”, la prevendita alla biglietteria del Teatro Alfieri proseguirà fino a venerdì 13 ottobre per gli abbonati della Stagione; da martedì 17 sarà aperta a tutti. Ingressi: 30 euro platea e barcacce, 25 euro palchi, 20 euro loggione (ridotto abbonati: 25 euro platea e barcacce, 20 euro palchi, 15 euro loggione). On line i tagliandi saranno disponibili dal 17 ottobre.

Ulteriori informazioni: 0141.399057-0141.399040 (Teatro Alfieri).